Home Versi/di/Versi Dal fondo

Chi è online

 124 visitatori online

Cerca all'interno del sito :

E' online

Banner
Il quotidiano diretto da Giuseppe Mazzone.

Sei il visitatore n. :

Newsflash

Vi consigliamo :

Banner
Orazio Longo
"La conquista"
Banner
Rita Marta Massaro
"Infinitami"
Banner
Giuseppe Mazzone
"Ultima stanza a destra"
Banner
Patrizia Vicari
"Gli ospiti dell'antiquario"
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

Login

Vuoi ricevere regolarmente le newsletter degli Scrittori Maledetti e Sconosciuti? Oppure vuoi inserire un commento ? Registrati.

Sito realizzato da :

Maria Teresa Alì
per
Banner
Professionistisulweb.
Dal fondo

Dal fondo

Dal fondo del fondo del fondo,
dal centro della Terra,
dal buco che sbuca dalla parte di sotto,
oppure dalla tana ben assestata
nel punto più caldo il migliore possibile
e ti devi procurare lampadine, torce e chissà come da mangiare
e può anche succedere che fai il giro dei cunicoli
quando esci ad esplorare e non ricordi la strada
e ti rammenti di quel cielo azzurro blu
magnificato lussureggiante a tratti ridondante,
ti tornano in mente i tramonti, le acque,
i massacri, le guerre,
disperato ti tuffi nei cunicoli
fino a trovare, a schizzare
le pareti curve di colori scintillanti
ed andare e tornare
arrivando fin lassù nel cuore del mistero,
andando e tornando