Home Versi/di/Versi un'ala di riserva

Chi è online

 25 visitatori online

Cerca all'interno del sito :

E' online

Banner
Il quotidiano diretto da Giuseppe Mazzone.

Sei il visitatore n. :

Newsflash

Vi consigliamo :

Banner
Orazio Longo
"La conquista"
Banner
Rita Marta Massaro
"Infinitami"
Banner
Giuseppe Mazzone
"Ultima stanza a destra"
Banner
Patrizia Vicari
"Gli ospiti dell'antiquario"
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

Login

Vuoi ricevere regolarmente le newsletter degli Scrittori Maledetti e Sconosciuti? Oppure vuoi inserire un commento ? Registrati.

Sito realizzato da :

Maria Teresa Alì
per
Banner
Professionistisulweb.
un'ala di riserva

un'ala di riserva

Ho letto

da qualche parte

che gli uomini

sono angeli

con un’ala soltanto

e possono volare

solo rimanendo abbracciati.

A volte, oso pensare,

Signore,

che anche tu

abbia un’ala soltanto.

L’altra la tieni nascosta

forse per farmi capire

che anche Tu

non vuoi volare senza di me.

Per questo

mi hai dato la vita:

perché Io fossi

tuo compagno di volo.

Insegnami, allora,

a librarmi con te.

Perché vivere

non è “trascinare la vita”,

non è “strappare la vita”

non è “rosicchiare la vita”.

Vivere è abbandonarsi,

come un gabbiano,

all’ebbrezza del vento.

Vivere è assaporare

l’avventura della libertà.

Vivere è stendere l’ala,

l’unica nostra ala,

con la fiducia di chi sa

di avere un partner

grande come Te!

 

Don Tonino Bello

 

Un’Ala di Riserva

(dalla Liturgia per le nozze

di Andrea e Alessia)